venerdì 26 giugno 2009

Osservazione no. 2: il Gattiglio contempla gli angoli: ginevra ballati



illustrazione ginevra ballati/cit. e. montale


"So che si può vivere
non esistendo,
emersi da una quinta, da un fondale,
da un fuori che non c'è se mai nessuno
l'ha veduto."


Ripensando ad un'osservazione tradotta in parole di recente ho deciso di non tagliare a filo l'immagine.
E' rassicurante poter vedere le velature uscire dai margini della tavola.



3 commenti:

melencoliaestatica ha detto...

Questo è inquietante - in senso buono :)


Bella la citazione di Montale!


Comunque questo blog ha bisogno di pubblicità.... mmmm...

L.

emporium ha detto...

"inquietante" è una bellissima parola, increspa la certezza.

Montale ultimamente è indispensabile, riesce ad essere balsamico...
una volta se non erro "ti libero la fronte dai ghiaccioli" spuntò nel mezzo di una delle nostre pessime ricreazioni..

pubblicità....uhm

g.

Kiau ha detto...

Il gattiglio è ovunque ci sia ombra... anche dietro di me?? O.O Oddio... aiuto!!

Ehm... vabbè, ricomponiamoci!
Bel lavoro Ginevra! =)
Ci vediamo poi a scuola ad ottobre!! Cyooooo!